I concorsi pubblici e il paradosso della neurogenesi 2

La divagatrice e la Neuroscienziata ogni tanto, diciamo molto spesso, escono a prendersi una birra. Niente di che, una birretta prima di cena o al posto della cena, una specie di analisi dei poveri che si intensifica (come l’analisi, credo) nei momenti critici. Stasera ce ne volevano almeno due perché domani la Neuroscienziata farà l’ultimo ...

133, tiriamo le somme?

Post anomalo, di richiesta, nato dalla partecipazione alla serata di discussione al Dipartimento di Biologia sugli effetti della legge 133. Riusciamo a definire gli scenari futuri? Ad esempio, ieri sera ci è stato detto che lì in dipartimento ci sono una novantina di precari contro una quarantina di docenti e che, per forza di cose, ...

Scienza (partecipata) in strada 2

Siamo state in silenzio per un po’. Io ero a Genova con Enzo per il Festival a parlare di OGM (perchè le cose semplici non ci piacciono…) e Chiara era presa dalle lezioni. Ma le pause servono anche per riflettere, per mettere a posto le idee, per trovare nuove strade. Andrea si chiedeva che cosa ...

Dica centotrentatré 1

La scena non sembra nuova: il ministro fa, l’università si oppone, gli universitari si mettono a protestare. Prima timidamente, quasi di nascosto, ignorati dall’informazione, poi con più coraggio. Aumentano le iniziative in tutti gli atenei d’Italia, Firenze, Pisa, Roma, Siena, Torino (in una sola settimana, due presidi e un corteo), Brescia, Genova, Bologna, Palermo, Napoli, ...