sulla scena del mistero 3

Sulla scena del misteroLa divagatrice è tra gli autori di Sulla scena del mistero – Guida scientifica all’indagine dei fenomeni inspiegabili, edito da Sironi nella collana Galàpagos.

Qui di seguito cercheremo di raccogliere recensioni e commenti.

Massimo Polidoro per Query:

E poi protocolli ciechi e campioni sperimentali, esperimenti e repliche in laboratorio, falsificazionismo e negazionismo… Paroloni che forse potranno intimidire qualcuno, ma che in realtà scorrono via in modo leggero e persino allegro, tra un riferimento a Kuhn e uno a Paperinik, una massima di Hume e una battuta di Lello Arena.

Alice Della Puppa per Gravità Zero:

Il lettore imparerà prima a riconoscere e classificare i diversi tipi di mysteri: Leggendari, col trucco, soggettivi, naturali e con il botto; poi sarà guidato nell’indagine vera e propria, con la lettura delle fonti, la costruzione di un’ipotesi, la raccolta delle prove …
Grande spazio viene dato alla verifica sperimentale e alla differenza tra scienza e pseudoscienza.

Peppe Liberti di Rangle:

La conoscenza del metodo viaggia con quella del merito delle questioni e con la conoscenza degli uomini che le hanno poste, dei luoghi dove sono state generate. Il racconto della Scienza non può lasciar fuori nulla, deve riannodare le reti che hanno prodotto l’evoluzione del pensiero scientifico e farlo in un linguaggio che non ne ignori l’alfabeto.

Isola Virtuale su Friend Feed:

Se un vostro amico o parente è affetto da Giacobbismo e Voyagerismo acuto. Se spalanca gli occhi, soffre di eccessiva sudorazione o secchezza delle fauci quando sente la parola “Mystero”, questo è il regalo giusto per lui a Natale.

Un paginone sul Corriere del Ticino di intervista alla divagatrice che per l’occasione ha riassunto in svizzero i concetti principali del libro.

Mariano sul suo blog:

I tre autori, infatti, offrono – in maniera cristallina e pressoché definitiva – lo stato dell’arte dello scetticismo moderno, che dimostra una totale consapevolezza dei propri limiti intrinsechi.

Paolo Attivissimo:

È una guida scorrevole ed efficace ai metodi per indagare seriamente i misteri veri o presunti usando l’unica arma a disposizione dello studioso che non vuole farsi gabbare: il raziocinio, specificamente nella forma del metodo scientifico.

Livia su Liblog:

Gli scienziati veri, insomma, amano i mysteri: è attraverso le domande improbabili e la sfida di dar loro una risposta che si progredisce nel percorso della conoscenza. Se volete iniziare anche voi a indagare i fenomeni inspiegabili sulla vostra strada non avete che da leggere questo libro, che tra l’altro è una lettura piacevole e scorrevole, senza la pedanteria e la pesantezza di taluni trattati, ma anzi con una forma di arguzia e talvolta sottile ironia – e autoironia – che lo rendono ancora più accattivante.

3 thoughts on “sulla scena del mistero

  1. Reply Gabriele set 18, 2013 15:49

    Orrore! Non avete fatto la versione ebook!,,,,

  2. Reply Giovanni Filocamo nov 3, 2015 22:10

    Bellissimo questo libro!! Me l’ero perso ma lo andrò a recuperare presto…. ;)

Leave a Reply