prove di democrazia al Biberon 3

biennale democraziaVi ricordate del Biberon?
Ne abbiam parlato quest’estate in una delle prime divagazioni. Avevano fatto un esperimento di partecipazione pubblica per stabilire assieme agli abitanti dei palazzi e ai ragazzi dei dehors quale soluzione adottare per diminuire il baccano notturno.
I nostri alla partecipazione ci tengono e sabato 28 febbraio ospiteranno un focus group sul testamento biologico al quale la divagatrice s’è appena iscritta.
L’iniziativa è potenzialmente fighissima.
Il tutto si sovlge nell’ambito delle iniziative per i 150 anni dell’Unità d’Italia, che vedranno Torino al centro dei festeggiamenti (nel 2011) e per le quali è stata istituita una Biennale Democrazia.
Dal sito:

Il percorso di partecipazione è iniziato nel giugno 2008 con una serie di incontri di avvicinamento (focus group preliminari), durante i quali circa 60 cittadini sono stati coinvolti sulla scelta del tema da discutere nell’ambito di Biennale Democrazia. Il percorso proseguirà con alcuni incontri di discussione durante i mesi di febbraio e di marzo e un evento finale che riunirà tutti i tavoli di discussione e che durerà l’intera giornata del 25 aprile 2009.

Brevi considerazioni concretizzate ieri sera in birreria:
- probabilmente non servirà a nulla (in senso strettamente pratico. La legge probabilmente la liquideranno in fretta e male), ma forse il punto è un altro. Forse iniziare a far passare l’idea che ci si possa mettere assieme a discutere di come vorremmo che fosse il Paese del futuro fa bene a chi lo fa e fa bene alla società;
- la partecipazione volontaria ha i suoi limiti. Alla fine coinvolge solo le persone in qualche modo interessate (positivamente o negativamente). Mi piacerebbe che si coinvolgessero gli anestetizzati, ma probabilmente è come per fare la bagna cauda… ci va il tempo che ci va e non puoi velocizzare altrimenti viene una schifezza.

Le prossime a dopo l’incontro. Nel frattempo scarico il documento informativo e lo leggo, va’.

3 thoughts on “prove di democrazia al Biberon

  1. Pingback: prove di democrazia al Biberon-2 « i divagatori scientifici

  2. Pingback: senza parole « i divagatori scientifici

  3. Pingback: Torino è sempre più… democratica! « i divagatori scientifici

Leave a Reply