Giuliani e il terremoto: Di Bella reloaded? 11

Terremoto in Abruzzo. La divagatrice, come tutti, ha passato le giornate a seguire le notizie in rete e in tv e man mano che passava il tempo, assieme al numero di vittime, assieme alla tensione per la polemica sulla presunta previsione del terremoto da parte di Giampaolo Giuliani, cresceva la necessità di scrivere qualcosa. Nella ...

senza parole 2

Ieri la divagatrice si iscriveva all’evento finale della Biennale Democrazia sul testamento biologico, carica di belle speranze (ne avevamo parlato qui e qui). Oggi si chiede se abbia ancora senso. Marco Cattaneo sul suo blog. Chiara Lalli su DNews. Adriano Sofri su Repubblica.

rimettendo Darwin al suo posto nel mondo

Ieri la divagatrice è stata chiamata dalla Radiotelevisione Svizzera per una consulenza. Si parlava di Darwin, di teoria dell’evoluzione e di avanzata del creazionismo. Mentre cercava di trovare il punto da sintetizzare in una frase che fosse sufficientemente radiofonica ha ripensato agli ultimi anni e a Biutiful. Vi ricordate della vicenda del piccolo Jack e ...

prove di democrazia al Biberon-2

Come promesso, anche se un po’ in ritardo, ecco il resoconto del focus group sul testamento biologico di cui avevamo parlato nel post precedente. La prima impressione che ho avuto, ancora prima che iniziasse la discussione, è stata di comunità, di vita di quartiere. Molte delle persone presenti all’incontro eran facce note, di quelle che ...

prove di democrazia al Biberon 3

Vi ricordate del Biberon? Ne abbiam parlato quest’estate in una delle prime divagazioni. Avevano fatto un esperimento di partecipazione pubblica per stabilire assieme agli abitanti dei palazzi e ai ragazzi dei dehors quale soluzione adottare per diminuire il baccano notturno. I nostri alla partecipazione ci tengono e sabato 28 febbraio ospiteranno un focus group sul ...

e forse anche il piccione 8

Che cosa accomuna Povia, l’Intelligent Design e il testamento biologico? C’è poco da fare. Passo il tempo a cercare cose intelligenti da scrivere qua sul blog. Mi piacerebbe fare come quelli che citano Kuhn e Imre Lakatos con la naturalezza con cui si parla, chessò, di chi ha vinto Sanremo… ma alla fine riesco a ...

l'Onda nel miele 1

E’ come camminare nel miele. Con queste parole, nel video realizzato da Repubblica TV, un precario calpestato di Bologna descrive la sua situazione lavorativa. I precari della ricerca per anni sono stati soli, incapaci di creare rete. Adesso ci sono riusciti e hanno portato una bella ondata di novità nel mondo giurassico dell’Università. Blog messi ...

133, tiriamo le somme?

Post anomalo, di richiesta, nato dalla partecipazione alla serata di discussione al Dipartimento di Biologia sugli effetti della legge 133. Riusciamo a definire gli scenari futuri? Ad esempio, ieri sera ci è stato detto che lì in dipartimento ci sono una novantina di precari contro una quarantina di docenti e che, per forza di cose, ...

Scienza (partecipata) in strada 2

Siamo state in silenzio per un po’. Io ero a Genova con Enzo per il Festival a parlare di OGM (perchè le cose semplici non ci piacciono…) e Chiara era presa dalle lezioni. Ma le pause servono anche per riflettere, per mettere a posto le idee, per trovare nuove strade. Andrea si chiedeva che cosa ...

In diretta dal CERN 7

L’evento di questi giorni al CERN è da manuale. Grosso esperimento carico di aspettative, quantità inimmaginabili di soldi spesi, rivalità tra centri di ricerca, catastrofismi e un ufficio stampa che sta lavorando alla grande. L’altra sera in birreria ci chiedevamo come sia possibile che la gente creda davvero che degli scienziati possano pensare ad un ...