Ma se io avessi previsto tutto questo 45

Nei giorni scorsi sono stata al centro di una specie di guerra su facebook scatenata dalla condivisione di un post che criticava un video di Pro-test, l’associazione che si batte per difendere la sperimentazione animale. il video risponde ai servizi che Striscia la notizia aveva dedicato all’uso di macachi per la ricerca. E lo fa ...

io non mi diverto più 29

Io non mi diverto più. Sono dieci anni, anzi undici, che sono nel Cicap e sono undici anni che vedo la gente ridere delle bufale, dei complotti, di questo che dice questa scemenza e di quell’altro che va a pontificare su quell’altra. L’ho fatto anche io e mi capita, ogni tanto, di farlo ancora. Mi ...

l’abbiamo domato quel dannato inferno 10

Giacca o camicia? Uhm, no, meglio la giacca che poi altrimenti i prof non ti considerano. Si, però il tailleur è troppo, è pur sempre una manifestazione organizzata da ragazzi. Ok, allora giacca, ma con i jeans. Si, dai, jeans, giacca e scarpe basse che metti che c’è casino e bisogna correre. E mentre sceglieva che ...

quel che nell’inferno dell’informazione non è inferno 1

“Io penso che gli scienziati debbano smetterla di lamentarsi per il cattivo giornalismo e debbano invece iniziare a pretendere un ottimo giornalismo”. L’ha detto Marco Cattaneo a Erice al corso internazionale di giornalismo scientifico centrando in pieno il punto. L’aveva detto in un altro modo Calvino nelle Città invisibili, cercare e saper riconoscere chi e ...

a me mi ha salvato la fiducia. O di staminali e complotti 31

Sono giorni che la divagatrice guarda e legge servizi sul caso Stamina. Sono giorni che riceve mail in cui le si chiede di “far qualcosa”. Scrivono a lei, scrivono al CICAP, scrivono a Query. E sono giorni che si fa male leggendo i commenti su Facebook che augurano le peggio cose agli scienziati. E sono ...

quella bufala nella prateria 2

Siamo cresciuti assieme a loro. La sigletta, quel tuttuturu tuttutù, ci fa tornare bambini. Ci abbiamo pianto sopra e per qualche anno della nostra vita gli Ingalls sono stati di famiglia. Quindi, quando Mary, la bella, biondissima, intelligente, pacata e, diciamocelo pure, un po’ fastidiosetta, sorella di Laura si è ammalata di scarlattina, abbiamo vissuto ...

ScienceCamp2012: la rivincita del coffee break 1

Tutto nasce da discussioni su Facebook che son diventate post che hanno generato commenti che a loro volta han prodotto discussioni su Facebook finché a un certo punto ci si è detti che forse era il caso di vedersi di persona e parlarne. Molti di noi non si sono mai visti in faccia, altri si ...

uno speciale diluito 1

Oggi siamo online su Query e OggiScienza con uno speciale diluito nel corso della giornata sull’omeopatia. Quando abbiamo finito vi racconto la genesi di ‘sta roba e pure le motivazione che ci hanno spinti a farlo. Per il momento, seguiteci lì.

i ricercatori sui tetti

Torino dall’alto è proprio bella. Lo pensi quando sali sulla Mole in una giornata invernale di sole, di quelle che si vede il Moviso come fosse lì a due passi. Oppure quando ti capita di andar su in collina o magari a piedi al Monte dei Cappuccini. Oppure quando sei un ricercatore dell’Università che vede ...

un anno fa

httpv://www.youtube.com/watch?v=F48SinuEHIk&feature=channel a un anno di distanza e dopo essere stati là, be’, fa ancora più effetto.